Campeggio Salter 2018 – 19/6

Ultimo giorno di campeggio e non potevano mancare, vista la splendida giornata, i giochi “umidi”.

Dopo un risveglio tranquillo e i primi servizi per lasciare la casa pulita, i ragazzi hanno partecipato al

GRANDE GIOCO DELL’OCQUA

Un percorso di 60 caselle da fare a squadre pieno di insidie che non hanno lasciato molto asciutti i malcapitati volontari che si sono offerti di fare da pedina della propria squadra.
Al termine del gioco per festeggiare la squadra vincitrice c’è stato qualche spruzzo d’acqua che ha consentito di annaffiare molto bene tutto il prato dove si svolgeva il gioco, e non solo.

Nel pomeriggio tutti si sono adoperati per lasciare la casa che ci ha ospitato al meglio.

Finiti i lavori non è mancato il tempo di suonare con la chitarra qualche canzone insieme, prendere un pò di sole e fare ancora qualche palleggio sul campo da beach volley.

Ci siamo infine confrontati su questa esperienza, tutti erano entusiasti dell’occasione avuta e ci siamo ripromessi di proporla nuovamente il prossimo anno, se possibile con più giorni. Non abbiamo dimenticato chi ci ha vegliato e accompagnato in questi giorni e lo abbiamo ringraziato come ci ha insegnato.

Come i pezzi di un puzzle ognuno ha fatto la sua parte, a suo modo, e con le su qualità. Ogni pezzo è stato importante per poter rendere questa esperienza unica.

Come il motto del campo tutti si sono “liberati” e hanno usato la loro libertà per costruire insieme qualcosa di indimenticabile.

Bravi a questi ragazzi che hanno dimostrato di saper essere comunità, una bella speranza.

A presto e buona estate.

Gli articoli delle giornate del campeggio li trovate cliccando sul Menu in alto Formazione -> Campeggio, o al seguente link:

Articoli giornate campeggio