Ormai agli sgoccioli del nostro campo giovani, questa penultima giornata è stata caratterizzata da molto tempo libero; due sono state le attività principali: nella mattina siamo stati divisi in due squadre dove un gruppo doveva dimostrare che l’altro è cristiano e crede nella religione cattolica, mentre l’altro gruppo doveva contraddirlo difedendosi dall’ “accusa” mostrando che non crede nel cristianesimo. Tutte le spiegazioni e gli appelli sono state ascoltate dalla Corte di Salterius2K19 e dal suo Cancelliere.

Nel pomeriggio invece sono stati fatti i tradizionali “giochi d’acqua” con delle attività da fare sempre a squadre nella prima parte, mentre alla fine delle attività non poteva mancare la mitica BATTAGLIA….coinvolgendo anche i nostri animatori.

La serata è stata organizzata in un modo un po’ particolare, ogni camerata ha organizzato dei mini-giochi da proporre a tutti gli altri; per poi concludere la serata al meglio è stato acceso il falò dell’amicizia, dove si sa che attorno ad un fuoco, una risata e una chitarra si è tutti più felici!

….per concludere al meglio la serata è stato preparato il campo per dormire sotto le stelle.