Come ogni anno in occasione delle ferie estive cerco qualche libro che possa rispondere a quell’appello che fa spesso il Papa all’avvicinarsi dell’estate: che il periodo del riposo estivo sia anche occasione di crescita spirituale. Quest’estate è toccato al libro: “El Guera: nella fedeltà ribelle. Guerrino Zalla, parroco operaio” scritto da  Piergiorgio Bortolotti.
Scrivo questo articolo come spunto per chi incuriosendosi volesse leggere questo libro e nella speranza che altri vogliano segnalare qualche libro che molto volentieri pubblicheremo nella sezione Formazione|Libri del sito.

Il libro narra con semplicità, in ordine cronologico, la vita di Don Guerrino Zalla un parroco trentino che è stato per anni nel nostro decanato e che personalmente ho visto molte volte ma col quale non ho mai avuto l’occasione di parlare e confrontarmi.
E’ la storia di un sacerdote, un testimone, che ha voluto incarnare in modo radicale, singolare ed autentico il messaggio evangelico. E’ stato un sacerdote operaio Don Guerrino, convinto, si legge nel libro, che per poter incarnare la sua chiamata al sacerdozio prima di tutto avrebbe dovuto vivere la vita delle persone “normali” per poter star loro accanto e farsi loro prossimo.

Si legge nel libro di una vita tutta dedicata agli ultimi, agli emarginati, una dedizione più nei fatti che nelle parole, lontano dai riflettori. Leggere questo libro è stato come scoprire ad ogni pagina continui spunti e rimandi a come vivere qui ed ora, nella vita di tutti i giorni, un’esistenza autenticamente cristiana. Ho condiviso, come capita spesso, questa lettura con mia moglie Nadia e ci siamo trovati entrambi affascinati e coinvolti da questa testimonianza intensa e autentica.

“El Guera: nella fedeltà ribelle. Guerrino Zalla, parroco operaio” – Piergiorgio Bortolotti – Ed. Il margine.

Se qualcuno volesse contribuire ad inviare una segnalazione di un libro che possa essere condivisa sul nostro sito saremo contenti di pubblicarla. Inviate pure la segnalazione a besenello@parrocchietn.it o calliano@parrocchietn.it.